Cerca
  • ghelardini

IL CORTEGGIAMENTO DELLO SVASSO MAGGIORE, LO SCAMBIO DEI DONI

Per conquistare un partner tutti gli uccelli mettono in atto il corteggiamento. Lo mettono in atto al momento di convincere un compagno o una compagna a convogliare a “nozze” e, addirittura, in certi casi si assiste a scambi di doni, come ad esempio nello svasso maggiore. La sua parata nuziale, infatti, è la più coreografica tra tutti gli uccelli selvatici presenti in Italia. Al momento del corteggiamento lo svasso inscena uno straordinario balletto: i due partner si pongono l’uno di fronte all’altro e iniziano un cerimoniale di saluto muovendo ritmicamente il capo e alzando e abbassando le penne della testa. Poi si tuffano entrambi e riemergono sollevandosi verticali sull’acqua con una tipica posa chiamata “del pinguino”, offrendosi ciuffi di alghe o di erbe.

L’offerta di materiale vegetale ha un significato abbastanza chiaro, è come dire: «Io sono pronto, costruiamo il nido?». Dopo questo cerimoniale la coppia rimane unita e preserva il proprio spazio dove intende nidificare, difendendolo con furiosi litigi dalle altre coppie rivali.















28 visualizzazioni

E-mail: ghelardini@libero.it

Cell:  3474324738

  • Bianco Facebook Icon
  • Instagram - Bianco Circle